Aggiungere una libreria su Arduino IDE nei tre modi possibili

Gestione librerie (aggiungere una libreria su Arduino)
Tempo di lettura: 2 minuti

Sicuramente hai già installato Arduino IDE.

Sicuramente hai già comprato Arduino.

E ora vorresti sapere cos’è una libreria e perché ne abbiamo bisogno?

Le librerie sono raccolte di codice (scritto da altri) che ci semplificano notevolmente il lavoro.

Per chi avesse già familiarità con la programmazione ad oggetti possiamo dire che, nella maggior parte dei casi, le librerie altro non sono che un insieme di metodi e proprietà contenute in delle classi.

Se l’ultima frase ti è suonata ostica non preoccuparti, avremo modo di approfondire più avanti.

Vediamo ora come aggiungere una libreria, esistono tre modi, partiremo dal più semplice.

 

L'articolo più letto...


Alessandro Barbero Time line 1024

1) Direttamente dall’IDE di Arduino

Cliccare su Sketch>Include Library>Manage Libraries

Gestione librerie (aggiungere una libreria su Arduino)

Nell’esempio ho cercato la libreria dht11, mi è comparsa immediatamente e non ho dovuto far altro che cliccare su installa.

Chicchiamo su Install

 

2) Il secondo metodo (file zip)

Il secondo metodo consiste nello scaricare il file con estensione .zip da sito web di chi ha sviluppato la libreria.

Una volta che si ha il file, direttamente dall’IDE di Arduino, cliccare su Sketch>Include Library>Add .Zip Library (vedere l’immagine sopra).

Se tutto è andato a buon fine dovreste riuscire a vedere la nuova libreria fra quelle installate.

 

3) Terzo e ultimo metodo, quello manuale

Una volta individuata la libreria la scarichiamo manualmente e la inseriamo all’interno della cartella libraries contenuta nella directory degli sketches.

impostazioni consigliate arduino IDE

Sketchbook LocationQua sopra potete vedere il vostro indirizzo degli sketch, nel mio caso sono su D:\OneDrive\Arduino, all’interno di questa cartella vi è infatti la cartella libraries che conterrà le librerie dell’utente.

Qualunque sia il metodo utilizzato dobbiamo sempre ricordarci, ad inizio sketch, di includere la libreria necessaria. Lo possiamo fare così

Attenzione che alcune librerie richiedono i doppi apici, come ad esempio la libreria Arduino.h già preinstallata nell’IDE. Questa la possiamo includere con #include “Arduino.h”.

Per altri tutorial su Arduino vi rimando QUI, mentre per una lista delle librerie attualmente esistenti vi consiglio di controllare su Arduino playgroud o su arduinolibraries.

Come sempre vi invito a commentare nel caso abbiate domande, dubbi, o qualsivoglia critica da farmi.

Grazie
Alessandro

Alessandro

Alessandro è un milanese che vorrebbe scappare da Milano, è appassionato di informatica ma vorrebbe vivere senza telefono, è un artigiano eppure vorrebbe robotizzare tutto, impara una cosa e già vorrebbe studiare dell’altro. Autodidatta da sempre, gli piace sbattere la testa finché tutto non funziona come vuole lui, spesso ci riesce anche! Il motto che si ripete dentro la testa è: “Se ci sono riusciti gli altri ci posso riuscire anche io”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
Scroll Up